C’è una vita dopo lo sci e quei “mentalisti” smontati dalla Fede – 2/2019

Lindsey Vonn ascolta i segnali del corpo e si proietta nel futuro. Mara Maionchi ride al ricordo dell’impenetrabilità della Pellegrini. E il mitico Agassi, che ha fatto pace con il tennis, ammette che la passione non muore mai.

 

Questa settimana abbiamo scelto per voi questi hashtag

    • #SCHIFEZZA
    • #SICUREZZA
    • #QUOTIDIANITÀ
    • #CARTILAGINI
    • #ERRORI
    • #OPEN
    • #IMPENETRABILITÀ

 

Scopriamo insieme perché.

 

#SCHIFEZZA

“Non riesco a capire come nel mondo dello sport possa entrare questo vizio di colpire il colore della pelle. È una schifezza. Una volta, dopo alcuni ’buuu’, sono entrato nello spogliatoio e ci ho ripensato. Ero disgustato”

(Alfred Duncan a Matteo Dalla Vite)

 

#SICUREZZA

“Rendere più sicuro il ciclismo è un problema enorme, che tutti dovrebbero prendere a cuore. Servono idee per cambiare il codice della strada, ma serve soprattutto un cambiamento di mentalità, un salto di qualità culturale”

(Roberto Mancini a Pier Bergonzi)

 

#QUOTIDIANITÀ

“In Italia si sta come in cima al mondo, a Lisbona era tutto surreale: mi mancava la quotidianità dei rapporti umani. A Lisbona, e a Londra, è più dura andare in piazza, bere un caffè, leggere il giornale, parlare con la gente. A Ferrara si può”

(Emiliano Viviano a Matteo Dalla Vite)

 

#CARTILAGINI

“È il mio corpo, sono le mie cartilagini a non farcela più, a dire di no. C’è una vita dopo lo sci: devo fermarmi adesso per non avere problemi quando sarò più anziana e per concedermi una sciata in libertà assieme ai miei figli”

(Lindsey Vonn a Andrea Buongiovanni)

 

#ERRORI

“Se ho commesso errori o non riesco a finire una gara, è un colpo al cuore. Cerco sempre di capire perché, di fare in modo che non succeda più. Mi ricordo di tutte le gare, ma di quelle andate male ancora di più”

(Mikaela Shiffrin a Marisa Poli)

 

#OPEN

“C’è stato un momento in cui ho odiato il tennis, ne provavo nausea. È stata una parte importante della mia vita, ma per fortuna breve. Poi si matura, si conoscono altre persone, si cambiano le priorità e riscopri il piacere di fare cose che ti appassionano”

(Andre Agassi a Riccardo Crivelli)

 

#IMPENETRABILITÀ

“Federica Pellegrini ha una capacità di concentrazione e di impenetrabilità della sfera emotiva anomala, infinitamente sopra alla media. Tutti i mentalisti che salivano sul palco di Italia’s Got Talent, sperando di leggerle il pensiero, hanno fallito. E noi ce la ridevamo”

(Mara Maionchi a Elisabetta Esposito)

 

 

 

Post Correlati