Marta Pagnini

Marta Pagnini
Profili Social
Presentazione

Ex atleta olimpica, capitano della Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica fino al 2016.

Membro del gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare, con il grado di Aviere Capo è laureata in Scienze Linguistiche per le Relazioni Internazionali, presso l’Università del Sacro Cuore di Milano con un Master in Sport Management – CONI/Luiss.

Ha intrapreso la strada del management sportivo curando le relazioni tra atleti e aziende, facendo tesoro della sua diretta esperienza sportiva ed olimpica.

Carriera

Inizia a praticare ginnastica ritmica all’età di 8 anni presso la Società Ginnastica Etruria di Prato, dopo aver inizialmente studiato danza classica per circa due anni.

Dopo i primi risultati ottenuti a livello regionale e nazionale, nel 2003 la Federazione Ginnastica d’Italia la convoca a far parte del gruppo nazionale junior come ginnasta individualista d’interesse nazionale, con brevi e lunghi periodi di permanenza in Russia presso i centri di preparazione Olimpica di Mosca e Nizhyn Novgorod. 

Nel 2007 accede alla categoria senior come ginnasta individualista ed è ammessa al Team Italia. Nel gennaio 2008 è convocata in stage permanente al Centro Tecnico Federale di Desio per il lavoro di squadra, sotto la guida del CT Emanuela Maccarani.

Dal gennaio 2011 fa parte del Team Italia Club Olimpico in preparazione ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Dal febbraio 2012 entra a far parte del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare, dove ricopre il grado di Aviere Capo. Dal 2013 è nominata Capitano della Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica ed è membro del Club Olimpico in preparazione ai Giochi Olimpici di Rio 2016.

Dopo aver partecipato ai Giochi Olimpici di Rio 2016, termina l’attività agonistica e consegue il brevetto di giudice nazionale ed in seguito quello di giudice internazionale.

Palmares

Nel corso della carriera sportiva ha vinto più di sessanta medaglie in competizioni internazionali, tra cui: 

Giochi Olimpici: Bronzo Londra 2012, 4° posto Rio 2016;

Campionati del Mondo: 2 ori e 6 argenti;

Campionati Europei: 1 argento e 2 bronzi;

World Cup: 17 ori, 13 argenti e 14 bronzi;

Nel 2011 la giunta nazionale del CONI le assegna la benemerenza del Collare d’Oro al merito sportivo, consegnato in data 18 aprile 2012 dal Presidente del Consiglio Mario Monti.

Nel 2014 riceve l’onorificenza dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Attività extra sportive

Nell’aprile del 2018 scrive il libro “Fai tutto bene – come la fatica mi ha insegnato a vincere” (Baldini & Castoldi, Milano).

  • 2018: Ambassador e collaboratore alla comunicazione per numerosi eventi per Olympic Channel.
  • 2018: moderatore e speaker per il Progetto C.O.N.I. “Scuole Aperte allo Sport”
  • 2017 e 2018, docente presso il corso di formazione aziendale per l’azienda “Ferrero S.P.A.” presso il Politecnico di Milano
  • Marzo 2017: speaker presso il convegno “Educare al Movimento” (DeAgostini- C.O.N.I., Coverciano)
  • Settembre 2017: presentatrice del Gala Ufficiale dei Mondiali di ginnastica ritmica a Pesaro, in diretta su Rai Sport.
  • Dal gennaio 2017: speaker e giornalista presso la web tv “volare”, con la trasmissione in diretta di eventi sportivi a livello internazionale quali Coppe del Mondo e Campionati del Mondo di Ginnastica Ritmica.
  • Dal gennaio 2017: conseguimento del brevetto di Giudice Nazionale per la disciplina della ginnastica ritmica, conferito dalla Federazione Ginnastica d’Italia.
  • Febbraio 2017 conseguimento del brevetto di Giudice Internazionale presso la Federazione Internazionale di Ginnastica.
  • Dal 2016, attività d’insegnamento e divulgazione della ginnastica ritmica, attraverso stage tenuti presso numerose società sportive in Italia. Inoltre, partecipazione ad eventi di rappresentanza organizzati dal CONI al fine di promuovere l’attività sportiva.
  • novembre 2016: Speaker, con un intervento motivazionale sul tema “Inspiring the Future”, in occasione del Forum delle Risorse Umane 2016, tenutosi presso il Palazzo della Regione Lombardia, Milano.
  • novembre 2015: Speaker, con un intervento motivazione sul tema “Speranza e pace attraverso lo sport” in occasione dell’evento “Save the Dream”, organizzato dal Comitato Olimpico del Qatar, tenutosi a Times Square (New York, Usa).

Partecipazione come ospite a diverse trasmissioni radio-televisive ed eventi, tra cui: Festival di Sanremo (Raiuno, 2011), Telethon (Raiuno, 2011), Zelig (Canale 5, 2012), Gazzetta Sport Awards (La7, 2015), La Cuoca Bendata (Real Time, 2016), Sport al servizio dell’umanità (Raiuno, 2016), Detto Fatto (Rai, 2018), L’Italia con Voi (Rai Italia, 2019).

Inoltre, protagonista delle campagne pubblicitarie di Giovanni Rana (2011) ed Edison (2012).