Il pensiero di Simone ad Alex

“Quando ieri ho ricevuto la notizia dell’incidente di Alex sono rimasto per un po’ di minuti scioccato, perché Alex è un idolo indiscusso.

Mi ricordo da piccolo dopo il suo oro a Londra 2012, feci un mega disegno che appesi in camera mia di lui che impennava su due ruote dopo la vittoria per commemorare la vittoria.

Penso che noi atleti paralimpici, specialmente noi giovani, se il nostro sport è così dobbiamo moltissimo ad Alex, perché secondo me Alex è stata la persona che ha portato lo sport paralimpico nelle case di moltissimi italiani e poi ho avuto l’onore ed il piacere di incontrarlo un paio di volte, e nonostante la celebrità e l’atleta che è, è sempre umilissimo e sempre stato super disponibile per una chiacchierata, per una foto, sempre sorridente, e veramente mi auguro dal profondo del mio cuore che  riesca a rimettersi dopo questo  terribile incidente ed esprimo la mia vicinanza a tutti i familiari e tutti i cari Alex.”

Dai Alex, noi siamo con TE!

Clicca sull’immagine per guardare l’intervista

Post by DMTC